Articoli con tag Yuzuriha

Lost Canvas Gaiden Shion: Capitolo 1

0

Capitolo 1

Coloro che sognano l’Ariete

null

Capitolo 75 totale

Nell’oscurità, la gold cloth dell’Ariete si scompone ricomponendosi addosso a Shion, ma qualcosa accade e il ragazzo è colpito da qualcosa di oscuro.
Yuzuriha e Tokusa risvegliano Shion, preoccupati per il compagno avendolo sentito gridare nel sonno. Shion, che ha già fatto quell’incubo, rassicura i compagni andandosene, lasciando i due fratelli soli a chiedersi che cosa gli stia succedendo, con Yuzuriha che suppone che tutto dipenda dall’armatura dell’Ariete che, per qualche motivo, il maestro Hakurei continua a rifiutargli.
All’esterno, Shion per calmarsi un po’, si allena con la psicocinesi muovendo delle rocce, sentendosi pronto per divenire un cavaliere, quando qualcuna appare complimentandosi per la sua forza; è Manigoldo del Cancro, giunto in Jamir per ordine del Sacerdote Sage.
Shion, venendo a contatto con la sua armatura, vede il combattimento contro Avido dell’Altare Nero, intuendo per cosa sia venuto in Jamir. Manigoldo è sorpreso dalle capacità del ragazzo e conferma che una delle sue missioni è fare rapporto ad Hakurei sulla battaglia contro i Cavalieri Neri.
Alla torre, Manigoldo finisce il proprio rapporto ad Hakurei, consegnando poi un ordine di Sage al fratello, la sua seconda missione.
Sage ordina ad Hakurei di conferire la gold di Aries a Shion di modo da completare le schiere di gold in vista della guerra sacra, ma Hakurei si oppone, ritenendo l’allievo inadatto. Alle rimostranze di Shion che cerca di raggiungere il maestro, la silver dell’Altare interviene in sua protezione facendo svenire Shion. Hakurei spiega ad un preoccupato Manigoldo che Shion ha la rara capacità di vedere i ricordi e i sentimenti delle cloth, ed è proprio vedendo quelli della silver che è svenuto non sopportando i suoi tristi ricordi. E’ proprio per questo che Hakurei gli nega la gold di Aries, per evitargli un destino infausto che colpì anche il suo precedente proprietario.
Shion, rinvenuto, continua a perorare la sua causa sentendosi pronto a vestire i panni di cavaliere, Hakurei, irritato, lo colpisce scaraventandolo fuori dalla torre.
Il saggio non vuole cedere e colpisce ancora l’allievo sotto le preoccupazioni di Manigoldo. Anche Shion, però, non vuole cedere e, deciso ad andare avanti anche a costo di rompere il loro rapporto di maestro/allievo gli mostra ciò che ha imparato osservando i ricordi delle cloth.
Hakurei riconosce la posa del ragazzo; è lo Stardust Revolution, tecnica del precedente cavaliere dell’Ariete, che Shion lancia contro il suo maestro.
Hakurei l’annulla grazie al Sekishiki Meikai-Ha, che poi usa contro Shion staccandogli l’anima dal corpo. L’intervento tempestivo di Manigoldo risolve la situazione, col cavaliere che restituisce l’anima a Shion rimproverando il vecchio per i suoi modi eccessivi. Ma Hakurei risponde che era sicuro che il ragazzo intervenisse e aggiunge che da il suo assenso all’ordine di Sage. Tuttavia, Hakurei rivela che la sua preoccupazione non è scemata, perché la cloth di Aries cela una maledizione, una maledizione che colpì il suo precedente possessore e compagno; Avenir dell’Ariete.
Più tardi, Shion rinviene sulle spalle di Manigoldo che lo sta portando via dal Jamir, rivelandogli che il suo maestro ha alla fine acconsentito all’ordine di Sage. Shion si gira volendo ringraziare e salutare il maestro, vedendolo in lontananza sulla torre gli pare di notare l’ombra di un sorriso, così sorride anch’egli, ringraziandolo per la fiducia datagli.

Capitoli speciali per il Lost Canvas ed Episode G.A.

0

Nel numero di Ottobre di Champion Red sono usciti alcuni extra dedicati agli spin off di Saint Seiya di cui due capitoli speciali di quattro pagine di Lost Canvas ed Episode G.A. che vi andiamo a riassumere.
null

Lost Canvas

Siamo a dopo la guerra sacra. Yuzuriha sta cercando di far abituare Yato alla vita quotidiana insegnandogli a pescare, ma il ragazzo non ne vuole sapere non sopportando i vermi. Yuzuriha lo costringe con la forza e Yato, suo malgrado, si appresta a farlo immaginando la stessa scena con Tenma al suo fianco. Nella sua immaginazione Tenma ci riesce facilmente come Yato lo ha sempre visto fare, invidiandolo per questo. Preso dal pensiero, Yato si accorge di aver preso un pesce, gioendo dell’accaduto, sente una mano sulla spalla e i complimenti di Tenma. Yato si volta di scatto, ma non vede nessuno, poi sorridendo, ringrazia l’amico scomparso.
null

Episode G.A.

Al santuario, Shura incontra Kokuto, la civetta oracolo di Athena. La civetta gli parla del nuovo pericolo e che solo lui lo dovrà affrontare, essendo stato scelto come assassino in quanto già latore di una missione simile in passato. Comprendendo la gravità della cosa, Shura accetta di seguirla, anche a costo di passare per un traditore, seguendola alla volta di un paese lontano; il Giappone.
(altro…)

Lost Canvas Gaiden Asmita: Capitolo 2

0

Capitolo 02
Voce non Udita

Capitolo 55 Totale

In Jamir una giovane Yuzuriha percepisce il risveglio di una Stella Malefica e cerca di contrastarla prima che possa manifestarsi sulla Terra. Ma tale potere è troppo grande per la guerriera che soccomberebbe se non fosse per il tempestivo arrivo di Hakurei. L’anziano maestro riconosce che la Stella appartiene allo Spectre Atavaka e che Asmita si è già recato in Ade per affrontarlo; ma sa bene dei dubbi del Cavaliere dopo aver visto la natura umana di Athena. Conscio di ciò, si chiede fino a che punto Virgo sia pronto a combattere il nemico. Negli Inferi Asmita e Ahimsa proseguono il loro percorso fra gli spiriti dei dannati: il giovane indiano è sgomento di fronte allo straziante stato in cui si trovano quelle povere anime e, sconvolto, non riesce ad accettare l’idea che anche sua madre possa trovarsi nelle stesse condizioni. All’improvviso, i defunti e l’ambiente circostante vengono inceneriti da terribili fiamme nere: è Kagaho di Bennu, pronto a fare lo stesso col corpo del Cavaliere d’Oro. Gli attacchi dello Spectre, però, si infrangono contro il Khan di Asmita, la potente barriera del Cavaliere della Vergine. Ma questo non ferma lo Spectre che continua ad attaccare con furia, incurante del dolore. Nel frattempo, alla spalle di Ahimsa riappare Kagehoshi, sorprendendo il ragazzo che lo credeva morto per mano di Asmita. Ma lo Spectre ribatte che lui è immortale e che anche Ahimsa può diventarlo, se accetta di unirsi ad Atavaka; anzi, non solo lui, ma anche sua madre potrebbe essere liberata dagli orrori dell’Inferno se accettasse. Il ragazzo è tentato, ma all’improvviso spiriti maligni si frappongono fra i due, permettendo ad Asmita, che li aveva richiamati, di liberare l’amico dalle grinfie dello Spectre, spezzando la sua illusione. Kagehoshi è, infatti, Atavaka camuffato, giunto lì per prendere di persone l’anima del giovane. Riuscirà Asmita a difendere l’anima dell’amico?

Riferimenti


Scansioni MQ e HQ; Traduzione ENG e FRA

Lost Canvas Season 2 – Character Song Album

3

Character Song Album
Lost Canvas – Season 2

Vi proponiamo un CD Audio speciale rilasciato con la seconda stagione di OAV di Lost Canvas in cui sono presenti canzoni dedicate ad alcuni personaggi eseguite dai rispettivi doppiatori. All’interno dell’archivio sono contenute la Track List completa di tutto e la cover in HQ!

(altro…)

Lost Canvas: Capitolo 223

4

Capitolo 223
Il Futuro ha Inizio

Spendere parole per dare il giusto saluto a questo manga non è impresa facile. Probabilmente il miglior modo è quello di lasciarvi gustare il capitolo.. tenendo ben presente che questo per il Lost Canvas è soltanto un arrivederci.

Grazie di tutto Shiori Teshirogi, tutti noi fan ti siamo debitori. 😉

(altro…)

Lost Canvas: Capitolo 217

2

Capitolo 217
In Piedi

Yato coraggiosamente continua a spronare Tenma, caduto in un profondo torpore di spirito a causa dei colpi di Aaron e delle parole della gente del Lost Canvas.

Quando Aaron vuole farla finita con il Bronze Saint è Yuzuriha assieme agli altri reduci a fermarlo e ad incitare il giovane Unicorno a continuare. La loro volontà è quella di vivere, non credono nella Salvezza offerta dalla Morte e sono tornati a combattere per difendere la loro scelta.

Il potere mortifero di Aaron inizia a colpirli, ma la loro voce raggiunge Tenma che riesce infine a rimettersi in piedi.

(altro…)

Lost Canvas: Capitolo 216

0

Capitolo 216
Voce

Aaron ha causato una terribile ferita a Tenma che si domanda perché gli spiriti del Lost Canvas abbiano voluto difendere colui che è causa della loro condizione. Quando Aaron cerca di completare la vecchia tela riguardante la loro infanzia, Sasha viene bloccata dagli stessi spiriti che la afferrano assieme a Tenma e fanno sentire la loro voce. Il loro è un appello al Cavaliere di Pegasus affinché smetta di lottare contro Aaron, che vedono come un benefattore perché li sta effettivamente salvando dalla sofferenza che sono costretti a patire sia da vivi sia da morti.

Ma grazie alla Nave della Speranza, i superstiti dell’esercito di Athena giungono sul posto in loro aiuto: hanno disobbedito al volere di Sasha perché non potevano voltare le spalle alla situazione critica di un loro compagno.

E’ Yato stesso che cerca di far riprendere Tenma, prima di essere interrotto da Aaron. Il giovane Cavaliere dell’Unicorno trova tutto il suo coraggio per porsi di fronte a colui che fa le veci di Hades e lo accusa di non conoscere Tenma, poiché egli si rialzerà. Ma Aaron sa bene di questa indole e vuole farla finita..

(altro…)

Torna all'inizio