Rate this post

Capitolo 04
I Legami del Destino

Capitolo 57 Totale

Asmita, furioso, colpisce Atavaka con tutta la sua forza togliendogli i cinque sensi e successivamente anche il sesto, il settimo e persino l’ottavo! Atavaka sembra finito, ma non è così! Lo Spectre ritorna colpendo Asmita con il suo Mate Muhorin, che non solo priva dei sensi, ma li sostituisce col dolore. Atavaka è sopravvissuto al Sacro Virgo facendosi scudo delle anime da lui assorbite e rimprovera Asmita di voler raggiungere l’Illuminazione senza privarsi del dolore e di tutte le cose terrene come ha fatto lui. Biasimandolo per questo, lo annulla in un mondo di oscurità. Immerso in questa oscurità, Asmita ripensa a un colloquio avuto con Buddah sulla ragione del dolore e sul senso di vuoto che gli lasciava. Buddah ribatté che il dolore fa parte della vita e che bisogna comprenderlo e accettarlo per comprendere meglio la vita stessa. Tornato al presente, Asmita ritorna alla Luce, ma non per merito suo, bensì per le anime dentro Atavaka che, guidate da Ahimsa, sono intervenute per salvarlo. Commosso, il Cavaliere si prepara all’ultimo attacco contrastando il colpo dello Spectre, per poi gettarlo nella ruota della reincarnazione, di modo che non possa più rinascere come Spectre. Il rimprovero di Virgo è di non aver accettato il dolore comprendendo che la vita è un’universo. Con lo Spectre sconfitto, Ahimsa, per quanto debole, è libero e chiede al suo vecchio amico cosa deve fare. Asmita risponde parlandogli di Athena, la dea per cui combatte. Quando Asmita la vide per la prima volta, piccola, fragile e umana, aveva biasimato la sua vita colma di dolore, ma ora comprende che anche se nella vita c’è il dolore c’è anche altro: è quello per cui vale sempre la pena di lottare. Compreso questo, Ahimsa entra nella ruota con lo scopo di rinascere e di poter rivedere il Cavaliere. Anche Asmita si rialza conscio di ciò che ha imparato con l’ultima lotta e pronto ad affrontare l’imminente Guerra Sacra con la massima determinazione!

Riferimenti


Scansioni MQ e HQ; Traduzione ITA, ENG e FRA

Be Sociable, Share!