Rate this post

Capitolo 210
Cala il Sipario

Kairos sembra sottovalutare l’intenzione di Aspros di utilizzare il Rosario per neutralizzarlo, ma è ancora scottato per il Genromaoken subìto e vuole punire lo Spectre dei Gemelli con il Real Marvellous, disprezzando il ruolo degli uomini nel palcoscenico della vita assimilabile a quello di burattini in preda ai capricci degli dei. Aspros però, ridotto molto male nel fisico, non cede ancora nella volontà di portare a termine le sue intenzioni. Risponde a tono a Kairos sostenendo il valore assoluto dell’unicità della vita umana, la quale non doveva essere disprezzata proprio da lui condannato a vivere innumerevoli esistenze da uomo. Apre dunque la Via degli Dei, e, con l’ausilio del Rosario, costringe l’anima sigillata di Kairos a ricongiungersi al corpo ospitante la Stella Malefica di Mephistopheles: il suo piano è di precipitare lo spectre nella Superdimensione per catturarne l’anima in un grano del Rosario. E così, dopo tantissime vite ad aspettare la giusta occasione di rivalsa sul fratello Khronos capitata in questa epoca grazie alla Stella di Mephistopheles, proprio a causa di questa il ciclo di vita e di morte a cui era condannato Kairos viene spezzato, almeno finché resterà imprigionato. Gli ultimi pensieri di Yoma, scanditi dagli ultimi rintocchi di un orologio, vanno a Partita, colei che gli faceva dimenticare la sua vendetta, colei che in fondo aveva amato.

Download DirettoEmuleTorrentOnline Reader

Be Sociable, Share!