Rate this post

Lost Canvas – Capitolo 177

Demone di Fiamme

Lo scontro tra Kagaho e Dohko prosegue con lo spectre sempre più accecato dalla rabbia. Libra sente che le fiamme di Bennu sono talmente poderosi da mettere a dura prova persino la sua Armatura d’Oro. Dichiarando di non essere interessato a tornare l’uomo che era, poiché privo di un luogo da chiamare casa , la Fenice Egizia attacca senza sosta il giovane avversario che, travolto dalle fiamme oscure, percepisce una frazione dei ricordi che Kagaho nasconde nel suo cuore. Da piccolo, Kagaho era solito difendere il fratello minore, finendo puntualmente col ferirsi. Questa situazione faceva soffrire il fratello del futuro spectre che, sentendosi un peso per lui, decise di lanciarsi nel vuoto per affrancarlo  del gravoso compito di proteggerlo. Libra comprende allora che Bennu è divorato dal dolore e dalla rabbia per aver perduto il fratello minore e sta cercando di percorrere un sentiero che porta alla perdita della sua umanità, per soffocare la sua tristezza. Deciso a sottrarre Kagaho al suo proposito nichilista, Dohko affera lo spectre alle spalle e si propone di darli una morte da uomo prima che la bestia abbia il sopravvento, quindi i due si innalzano verso il cielo.

Be Sociable, Share!