Rate this post

Lost Canvas – Capitolo 175

Dovere

Dohko giunge finalmente sul Lost Canvas, al Terzo Tempio. Prima di dedicarsi a Kagaho, consegna l’Armatura divina a Sasha, poi invita i compagni a proseguire. Tenma si oppone fermamente, perché non vuole si ripeta ciò che accadde alla Cattedrale in Italia, quando Libra, per salvere lui, Shion e Yuzuruha, rimase quasi ucciso dalla Spada di Hades. Kagaho vuole impedire ai tre di proseguire verso il Tempio di Marte ed usa il Corona Blast, ma le fiamme vengono spezzate da Dohko grazie a una delle sue Spade. Tenma avverte un grande cambiamento nel cosmo di Libra e il Cavaliere d’Oro lo invita a non sottovalutarlo, specie adesso che ha ricevuto il Sangue della precedente Athena e, assieme ad esso, una missione da portare a compimento. Invitando Tenma a mantenere la promessa fatta a Sasha ed Aaron, Libra si prepara ad affrontare Bennu. Lo spectre decide di sbarazzarsi del Sanuge divino che scorre nel corpo di Dohko e, per farlo, sfoggia una nuova mortale tecnica, il Rising Darkness: una sfera di fiamme nere che inizia a disidratare il Cavaliere d’Oro.

Be Sociable, Share!