Rate this post

Lost Canvas – Capitolo 121

Superare

 

Regulus è riuscito a ribaltare la tecnica dell’ombra che lo teneva immobilizzato ed ha colpito Behemoth al volto. Il giovane spiega come sia riuscito a liberarsi. L’ombra in realtà era un’illusione per mascherare l’intervento di alcuni defunti che agivano su di lui, immobilizzandolo, attraverso il catrame della Settima Prigione degli Inferi usato nell’attacco da Violet. Per eludere l’attacco è stato sufficiente prendere il controllo dei defunti espandendo il cosmo più della specter. La guerriera è impressionata dalla versatilità e abilità del suo avversario, ma non accetta la sconfitta. Ricorda di star combattendo sotto gli occhi di Aiacos. Il Giudice le ha dato la possibilità di elevarsi dal suo stato di semplice verme strisciante. Per arrivare ad esser forte, Violet ha accettato di farsi del male senza mai tirarsi indietro, come dimostrano tutte le cicatrici che segnano il suo corpo. Behemoth conclude dicendo a Regulus che, per quanto geniale nella lotta, un ragazzino immaturo come lui non potrà mai guardare tanto a fondo l’avversario da comprenderne sentimenti e motivazioni. Regulus scatena il suo colpo migliore, il Lighning Plasma, ed abbatte la specter . Dopo averla colpita, il giovane riflette amaramente sulla sua condizione, conscio del fatto che l’unica cosa che gli riesca bene è capire come combattere per superare l’avversario.

Be Sociable, Share!